Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Gol a raffica: la Lazio al top in Europa

I biancocelesti segnano due gol e mezzo a partita, sesta alle spalle del Barcellona

redazionecittaceleste

ROMA - Altri tre gol al Sassuolo dopo i cinque rifilati allo Steaua Bucarest. 8 reti segnate in 4 giorni per la Lazio di Inzaghi che vince e diverte, trovando il modo di gonfiare la rete avversaria con velocità disarmante. Questo è ciò che emerge dai numeri che riguardano i capitolini, capaci di segnare 89 reti tra tutte le competizioni in questa stagione: 64 in Serie A, 17 in campo europeo, 5 in Coppa Italia e 3 in Supercoppa Italiana. Nel Bel Paese nessuno è stato capace di fare meglio della banda di Inzaghi, mentre nel Vecchio Continente sono solamente cinque i club capaci di andare in gol con maggiore frequenza. Parliamo di top team come Paris Saint Germain (135 reti in stagione), Manchester City (114), Liverpool (103), Real Madrid (103) e Barcellona (98). La Lazio dal canto suo è riuscita ad avere una media realizzativa di 2,34 gol a partita, riuscendo per ben 10 volte a vincere una gara con almeno tre segnature di scarto.

RITORNO AL PASSATO

La Lazio corre e non si ferma, così come paragoni con i club più blasonati e vincenti d'Europa. Dall'inizio dell'anno si parla dei tanti gol segnati, dell'incredibile stagione di Immobile - che continua a contendersi la Scarpa d'Oro con centravanti del calibro di Harry Kane ed Edinson Cavani -e di una squadra che sta tornando a riguadagnarsi la dimensione che aveva a cavallo tra gli anni '90 e i duemila. Quello era un gruppo con tanti leader in campo, guidati mirabilmente da Sven Goran Eriksson in panchina, che combatteva ad armi pare con gli squadroni europei. Ora quei tempi stanno tornando, e Inzaghi non ha intenzione di fermarsi ora. Gol e vittorie, vittorie e gol: questo il mantra che si recita in quel di Formello.

Ciro Immobile, attaccante della Lazio

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Seguici anche su Facebook!

Potresti esserti perso