Il Messaggero – Lazio, Ciro un bomber a due velocità

Lazio e Nazionale, la doppia vita di Ciro Immobile

di redazionecittaceleste

ROMA – Implacabile e decisivo con la maglia biancoceleste, impacciato e marginale con la maglia azzurra. È questa l’eterna contrapposizione di Ciro Immobile che, nonostante impegno ed applicazione, continua a non diventare per l’Italia ciò che è per la Lazio. Ne parla Il Messaggero sulla sua edizione odierna, la testata titola: “Lazio, Ciro un bomber a due velocità”.

QUESTIONE TATTICA – Il motivo di questa distanza ha una motivazione tattica, Immobile è inserito in contesti di gioco diametralmente opposti. Nella Lazio c’è pane per i suoi denti grazie al gioco verticale che la squadra di Inzaghi attua, le verticalizzazioni di Milinkovic e Luis Alberto lo hanno portato a segnare 93 volte in 141 partite. Al contrario con l’Italia è costretto a giocare spalle alla porta, non proprio il suo forte e si vede: 8 gol in 38 gare in sei anni di azzurro. Un bottino decisamente magro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy