Lazio e Inzaghi ancora distanti: la trattativa per il rinnovo è aperta

La Lazio e Inzaghi ancora non trovano l’accordo per il rinnovo

di redazionecittaceleste

ROMA – Sarà assai meno facile del previsto. Il rinnovo di Simone Inzaghi rimane un tema caldo all’interno dell’agenda dei dirigenti laziali. Il discorso è stato rimandato già fin troppe volte. In estate si è rimandato per non distogliere l’attenzione dal calciomercato, in autunno per mantenere il focus sulle numerose partite e quindi sul girone di Champions League, ora non si può più procrastinare: la Lazio e Simone Inzaghi devono prendere una decisione. In un senso o nell’altro. Nei giorni scorsi ci sono stati i primi contatti, s’è parlato anche di soldi. L’edizione odierna del Corriere dello Sport titola la prima pagina – edizione romana – parlando di “caso”. Poi, all’interno del giornale, approfondisce la questione: la prima proposta avanzata dal club biancoceleste, sarebbe stata rifiutata dal tecnico piacentino. Proposta che consisterebbe in un prolungamento annuale (sulla durata aleggia una sorta di mistero) da 2,3 milioni di euro. Inzaghi, appunto, avrebbe detto no.

L’adeguamento ci sarebbe, dato che attualmente l’ingaggio di Simone è di 2 milioni di euro. Eppure l’allenatore, nonostante il vincolo d’amore che lo lega alla Lazio, si aspetta qualcosa in più dopo il lavorone fatto in questi anni, culminato con tre trofei e la qualificazione in Champions League dopo 14 anni di assenza. Mancano poco più di sei mesi alla scadenza del contratto di Simone Inzaghi, la paura è che possa tirarla per le lunghe, lo spauracchio della società è perderlo a zero. Si tratterebbe di un dramma economico, tattico e finanziario. Un po’ come avvenne per Stefan de Vrij. Ma se l’amore c’è, come sembra, tra le parti, è bene aspettarsi che l’addio a scadenza possa essere scongiurato secondo una volontà comune. Quello che emerge, per ora, è che le riflessioni di Inzaghi non concerneranno il comportamento della Lazio in sede di calciomercato invernale. Si tratterà di una riflessioni di più ampio respiro, dopo più di 20 anni nella Lazio, Inzaghi si sta – legittimamente – chiedendo: è giusto andare avanti? Intanto, i segnali d’amore non mancano mai. Non potrebbe essere altrimenti. Ecco cosa ha postato sua moglie Gaia, ieri, sui social. Un indizio che può fa ben sperare? . E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: >>> “9 trattative possibili a gennaio!”<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy