Lazio, Lulic: il rientro procede a singhiozzo. Ed il mercato è bloccato

Lazio, emergenza totale sulla fascia sinistra

di redazionecittaceleste
notizie Lazio: Senad Lulic

ROMA – Il momento della Lazio, è quello che è. I risultati in campo dicono che la squadra è in palese ritardo, impelagata al centro della classifica e con un quarto posto lontano 5 lunghezze. Il tempo per rimediare c’è, ma la squadra vista a Genoa – fatto salvo un buon primo tempo – continua a palesare non pochi problemi. Problemi, già. Tra i tanti c’è anche quello che concerne la situazione sulla fascia sinistra dove Inzaghi ha perso ambedue i giocatori in dote: Senad Lulic e Mohamed Fare. I tempi di recupero dell’ex Spal sono ancora lunghi, Lulic invece si sta rivedendo a Formello per degli allenamenti a parte, sono riposte in lui le speranze di Inzaghi. Tuttavia, nella giornata di ieri, il capitano della Lazio non si è visto e torna il giallo. Il Corriere dello Sport, sulla sua edizione odierna, evidenza il problema e parla di un recupero che procede a singhiozzo.

Notizie Lazio: Mohamed Fares
Notizie Lazio: Mohamed Fares

C’è esigenza di tornare sul mercato, quindi, ma anche lì le cose procedono a singhiozzo: tutte le piste sono bloccate, inoltre Lotito e Tare stanno vivendo attimi di vero contrasto circa la programmazione. Sempre il Corriere dello Sport rivela che la pista Bradaric – terzino sinistro del Lilla – rischia di naufragare per via della reticenza del club francese a declinare l’offerta di prestito con diritto di riscatto: vogliono 15 milioni per il croato, e subito. Cifra che la Lazio non è evidentemente disposta a spendere a gennaio. Il giovane Kamenovic rimane sul taccuino, così come si continua a mantenere un occhio sul mercato degli svincolati: oltre a già menzionato Romulo, ci sarebbe anche il profilo dell’ex Inter e Juventus Asamoah. Ma ci sono non pochi dubbi sulle sue condizioni fisiche. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: “9 trattative possibili a gennaio!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy