Mercato Lazio – Il campo parla chiaro (e pure Inzaghi): Caicedo è incedibile

Caicedo resta alla Lazio

di redazionecittaceleste

ROMA – Amami o faccio un Caicedo. Un urlo, un canto, una liberazione… Una gioia. Felipe Caicedo fa esultare Inzaghi e godere i tifosi della Lazio, la Pantera si conferma l’uomo in più di questa squadra e fa sorridere anche il semplice pensiero di poterlo andare via, a migrare verso altri lidi. Notare bene: qualora Caicedo dovesse impuntarsi in maniera particolare, allora la Lazio non potrà fare a meno di lasciarlo andare – come non lo ha fatto in estate quando si è messa in trattativa con l’Al Gharafa – si tratterebbe anche di una forma di rispetto e riconoscimento per un giocare che con professionalità ha sempre dato il massimo.

Ma Felipe, resta! Questo gli staranno dicendo tutti, e lui forse se ne sta anche convincendo checché se ne sia detto dopo quel nefasto Milan-Lazio in cui ha giocato zero minuti. La moglie continua a postare foto su foto del suo uomo in salsa biancoceleste, il quale continua a segnare ed esultare scuotendo la maglia dall’Aquila sul petto, forse la pace e fatta e la permanenza pure. Una cosa è lapalissiana, per la Lazio Caicedo non può che essere incedibile: 131 partite in biancoceleste, 31 gol e 3 trofei. Imprescindibile. Lo sa anche Inzaghi, che nel post partita di Parma-Lazio ha glissato: “Caicedo è un giocatore importante, voglio che rimani con noi”.  >>> Nel frattempo, parlando di Lazio, ci sono anche altre notizie importanti che stanno arrivando proprio in questi minuti <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy