Mercato Lazio – Lulic corre, Tare sonda. Non solo Bradaric: i nomi per la fascia

La Lazio sonda il mercato per un esterno di fascia

di redazionecittaceleste

ROMA – Senad Lulic corre, il capitano della Lazio sta riprendendo confidenza con il campo ed anche ieri si è visto a Formello: allenamento a parte, ovviamente, ma i segnali di recupero sono incoraggianti. Serviranno almeno altri 15/20 giorni per capire come, quando, ed in che modo il capitano potrà a tornare a disposizione di Simone Inzaghi. Nel frattempo la Lazio sonda il mercato degli esterni per tutelarsi in caso di nuova ricaduta del bosniaco, ma non solo: inizia ad aleggiare l’idea che un acquisto sulla sinistra possa comunque arrivare, a prescindere dal recupero di Lulic, anche perché c’è anche Fares ai box e l’es Spal ha rivelato non poter essere affidabile dal punto di vista fisico. L’edizione odierna del Corriere dello Sport, a tal proposito, fa il punto sui nomi in entrata per la fascia sinistra.

notizie Lazio: Senad Lulic
notizie Lazio: Senad Lulic

Il nome preferito da Igli Tare rimane Domagoj Bradaric, 21enne croato del Lilla, ha già collezionato 4 presenze con la nazionale Vicecampione del mondo e dopo un avvio top è stato relegato in panchina dal tecnico del Lilla Galtier. È il nome più caldo sul taccuino di Tare e potrebbe diventare un vero e proprio obiettivo a patto che la Lazio riesca a strapparlo con la formula del prestito con diritto di riscatto: ha una valutazione di 15 milioni di euro. Nel frattempo, il Corriere dello Sport, passa in rassegna anche altri profili.

KAMENOVIC – Classe 2000, esterno mancino naturale, di proprietà del Cucaricki. Piede educato ma anche fisico imponente, è alto 188 centimetri. La buona notizia è che assistito da Kezman, lo stesso procuratore di Milinkovic e Marusic. Data la giovane età dovrebbe essere accorpato alla lista degli under, potrebbe essere Djavan Anderson a fargli spazio.

ZINCHENKO – Nome suggestivo spuntato nelle ore scorse è quello del 24enne ucraino del Manchester City. Il terzino sinistro è finito ai margini del progetto Guardiola ed i Citizen potrebbero anche aprire al prestito con diritto di riscatto.

ROMULO – Rimane poi verosimile l’ipotesi di ingaggiare lo svincolato Romulo. Il giocatore dal canto suo non ha dubbi: “Sarebbe un sogno tornare”. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: >>> “9 trattative possibili a gennaio!”<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy