• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio con pochi soldi: gli addii a Milinkovic e Luis sono necessari

Lazio con pochi soldi: gli addii a Milinkovic e Luis sono necessari

Non sono arrivati grossi introiti da questa stagione, per questo Lotito deve per forza fare qualche cessione. Il prossimo mercato dovrà essere finanziato dalle uscite dei due big

di redazionecittaceleste

ROMA – La rivoluzione è già partita, anche per questo Inzaghi ha dubbi se rimanere in panchina. Dovrà decidere se farsi guidare dal cuore o dalla ragione. Quest’ultima lo spingerebbe ad andar via e a chiudere un ciclo, perché più di cosi e con queste prospettive, è sicuro di non poter fare l’allenatore. Eppure ancora aspetta e pensa a un colpo di coda perché alla Lazio lo lega un forte amore.

Negli ultimi confronti con Lotito aveva chiesto delle garanzie tecniche che il presidente non gli può dare. Lui d’altronde non ha centrato la Champions e allora sono pochi i milioni entrati nelle casse. Il prossimo mercato dunque sarà di nuovo alla ricerca di occasioni oppure bisognerà per forza fare delle cessioni. In casa Lazio bisogna tirare la cinghia in questo momento, anche per questo si dovrà far cassa coi big nel prossimo mercato. La stagione non ha certo portato grossi quattrini nei salvadanai, vendere Milinkovic e Luis Alberto non è un dispetto a Inzaghi, ma una necessità. Con gli introiti Tare potrà comprare altri giocatori e riuscire a inserire i tasselli mancanti. “La squadra non verrà indebolita”, ha giurato Lotito. Ma Inzaghi teme che non sarà nemmeno rafforzata con l’aria che tira.

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy