Lazio, Milinkovic vale come un acquisto. Ma in attacco manca l’ariete…

La Lazio vuole blindare Milinkovic, ma il mercato necessita di ulteriori interventi

di redazionecittaceleste

ROMA – La permanenza di Milinkovic-Savic sarebbe un sogno che diventerebbe realtà, per i tifosi ma soprattutto per Simone Inzaghi che fin dall’inizio dell’estate non ha mai nascosto il suo desiderio di mercato più recondito: la permanenza di Sergej.

Ecco perché il mercato della Lazio, con un respingimento delle offerte per Milinkovic, prenderebbe tutto un altro valore. Bene, ottimo, ma potrebbe non bastare. La preoccupazione di trovare un centrocampista passerebbe in secondo piano con Sergej agli ordini di Inzaghi per un altro anno, ma in attacco continua a mancare qualcosa.

LE VALUTAZIONI – Adekanye e André Anderson sono degli ottimi jolly, giovani con estro che potrebbero – nel tempo – ritagliarsi uno spazio importante nella Lazio. Ma per il presente, per l’imminente futuro, Inzaghi vuole una pedina esperta e pronta: un’ariete d’area capace di capitalizzare in gol i cross di Lazzari, Lulic e Jony. Llorente e Petagna erano e restano i nomi più accreditati, ma il tempo inizia a stringere e di trattative intavolate non ce ne sono. L’unico motivo per sorridere, ad oggi, è la possibile permanenza di Milinkovic. Che comunque è sì, probabile, ma non scontata: Marotta, Leonardo e Paratici sono sempre nell’ombra. Nel frattempo, per tutti i fanta-allenatori lettori di Cittaceleste.it, è pronta un’esperienza pazzesca… con in palio un montepremi complessivo da 250mila euro e… un JAGUAR F-PACE! >>> SCOPRI DI PIU’

 

(Di Giovanni Manco)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy