• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Porterò ovunque le tue gesta: Ahmed, tifoso della Lazio grazie a Salas

Porterò ovunque le tue gesta: Ahmed, tifoso della Lazio grazie a Salas

La Lazio in tutto il mondo: questa la missione di Ahmed, 36enne saudita e laziale da 20 anni

di redazionecittaceleste

Di Giovanni Manco

ROMA – La Lazio è molto più di una semplice squadra di Lazio, è una passione, è uno stile di vita. Lo disse il generale Vaccaro nel giorno del grande rifiuto della fusione con la Roma. Lo sa anche il protagonista di questa storia: Ahmed, ragazzo di 36 anni e tifoso della Lazio fino al midollo.

CITTACELESTE TI PORTA IN SARDEGNA! <<<

Ahmed viene dall’Arabia Saudita ed è un tifoso della Lazio dal 1998, da quando il cileno Salas ha fatto breccia nel suo cuore. Da lì la Lazio lo ha accompagnato in ogni momento, ma soprattutto in ogni dove: scorrendo il suo profilo Insgram, infatti, possiamo vederlo esporre una maglia o una bandiera biancoceleste in ogni angolo del mondo in cui è stato. Un giramondo laziale.

Ai nostri microfoni ha spiegato: “Quando espongo la bandiera della Lazio, ovunque io mi trova, mi sento davvero felice. Farlo mi fa sentire parte della famiglia biancoceleste. È un sentimento che sento per davvero. I miei calciatori preferiti sono Strakosha, Radu e Correa. Se invece devo fare un nome secco, oltre a Salas, dico il meraviglioso Stefano Fiore”.

Sull’attuale Lazio: “Si stanno alternando stagioni buone ad altre meno buone. Il problema non sono i giocatori, secondo me, quanto piuttosto la programmazione della società. Con la strategia attuata negli ultimi anni è difficile colmare il gap con le altre squadre”.

Insomma, un ragazzo che in quanto a lazialità sa il fatto suo. Nonostante si trovi in un paese lontano geograficamente e culturalmente anni luce. Ed è anche di questo che il nostro ospite ha parlato: “Qui in Arabia Saudita c’è tutto per poter una grande realtà calcistica, ma manca la diffusione di vera cultura di questo sport. Molto dipende anche dal fatto che i club sono ancora di proprietà del governo. Ma le cose potranno cambiare, si sta aprendo alla possibilità di privatizzare le squadre il che potrebbe apportare ad una decisa apertura”.

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy