• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Radu chiude da titolare, ma l’anno prossimo rischia…

Radu chiude da titolare, ma l’anno prossimo rischia…

Problemi fisici e qualche errore per il romeno, che dalla prossima stagione potrebbe diventare una riserva

di redazionecittaceleste

Radu

Radu, un senatore di riserva?

ROMA – L’anno scorso aveva vissuto la classica “seconda giovinezza”, dimostrando ottima tenuta fisica e un rendimento di livello. Quest’anno Stefan Radu è stato ancora una volta un pilastro quasi inamovibile nel terzetto difensivo di Inzaghi (e giocherà titolare anche col Toro), ma è incappato nuovamente in alcuni problemi fisici che hanno inciso sulle sue prestazioni nonché sulla stagione del romeno. Pensando all’età che avanza e alla possibilità – o la speranza – che la società intervenga per rinforzare il reparto arretrato, la prossima potrebbe essere una stagione da riserva per lui. Panchinaro di lusso, sia ben inteso. Ma per accorciare il gap con le contendenti alla Champions si passa anche da scelte dolorose, mirate a ringiovanire la rosa.

Passaggio di consegne

Dando per scontata la cessione di Wallace e il conseguente acquisto di un nuovo centrale difensivo, tra le attuali riserve che potrebbero scalzare Radu in pole position c’è Luiz Felipe. Il numero 26 lo ha istruito in questi anni, lo ha guidato, gli ha insegnato i trucchi del mestiere da brava chioccia. Adesso forse sta arrivando il momento di rendersi utile dalla panchina, come accaduto in alcune occasioni a Parolo in questa stagione. Se giocatori come loro diventeranno delle seconde linee, la Lazio si sarà rinforzata per davvero.

 

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy