• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

FORMELLO – Prove a sorpresa: Caicedo c’è. Parolo a destra, Marusic a disposizione

Conclusa la rifinitura della Lazio in ottica Sampdoria

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio: Felipe Caicedo

FORMELLO – Domani riparte il campionato. La Serie A aprirà le danze alle 15:00 col big match NapoliAtalanta. Alle 18:00 toccherà alla Lazio. I biancocelesti scenderanno in campo a Marassi contro la Sampdoria. Match importante nel quale Inzaghi chiederà ai suoi di tornare a vincere dopo una sconfitta e un pareggio. Al Ferraris però non ci sarà Immobile, squalificato.

LA RIFINITURA – Intorno alle ore 11:00, dopo una ricca analisi video i biancocelesti sono scesi sul secondo campo di Formello e le soprese non sono mancate. Erano presenti in gruppo sia Marusic che Caicedo. Il primo fino a ieri ha effettuato un lavoro differenziato ed era previsto col resto della squadra per il Borussia Dortmund. Il secondo, sempre nella giornata di ieri, aveva lasciato il campo durante il riscaldamento per un problema al flessore della gamba destra. Eppure, nonostante sembrasse out per la sfida di Marassi, stamani è stato provato accanto a Correa nella probabile 11. Marusic, invece, ha agito con le riserve. L’altra sorpresa riguarda Parolo. Dopo diverse settimane in cui è stato impiegato in difesa, nella rifinitura odierna il classe ’85 è stato schierato sull’out di destra, con Djavan Anderson dislocato sulla sinistra.

A completare il centrocampo il solito terzetto Milinkovic, Leiva e Luis Alberto. Arretrando ancora si arriva la difesa. Sembra già arrivato il momento di Wesley Hoedt. Il centrale olandese ha agito sul centrosinistra nella retroguardia completata da Patric a destra e Acerbi a sinistra. Tra i pali ancora spazio per Strakosha. Durante le prove tattiche (alle quali sono stati aggregati i Primavera Novella, Czyz e Raul Moro) Luiz Felipe ha effettuato un lavoro differenziato con e senza pallone a buona intensità agli ordini del prof Ripert. Si avvicina anche il suo rientro. Esercizi a parte anche per Ciro Immobile dopo il riposo di ieri.

ASSENTI – Assenti sul campo Lulic, Radu e Lazzari, ovvero i lungodegenti della Lazio. Poi Escalante, alle prese con un affaticamento e Andreas Pereira. Il brasiliano ha qualche linea di febbre e per questo motivo non si sta allenando. La Lazio sta monitorando di continuo le sue condizioni.

Probabile formazione:

Lazio (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Hoedt; Parolo, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Djavan Anderson; Correa, Caicedo.
A disp.: Reina, Alia, Armini, Vavro, Novella, Marusic, Akpa Akpro, Cataldi, Czyz, Fares, Raul Moro, Muriqi. All.: Inzaghi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy