• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, Muriqi: “Voglio segnare, ma senza pressione. Sono Vedat, non Ibra”

Queste le parole del nuovo acquisto biancoceleste, presentato oggi alla stampa

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio: Vedat Muriqi

ROMA – Queste le parole del nuovo acquisto biancoceleste, Vedat Muriqi, presentato oggi alla stampa:

Sei soprannominato l’Ibra del Kosovo, puoi esserlo anche della Lazio?
“Sono onorato d’essere qui, farò del mio meglio, ma sarò il Muriqi della Lazio, non l’Ibra”.

Quali sono i tuoi obiettivi?
“Ci sono differenze fra giocare in Turchia e in Italia. Cercherò di fare il mio meglio, di segnare più gol possibili per questa squadra. Voglio raggiungere gli obiettivi con i miei compagni, io darò il mio aiuto”.

Cercherai di raggiungere la doppia cifra anche in Italia?
“Non voglio avere troppa pressione addosso, io amo il gioco di squadra piuttosto che correre da solo. Voglio supportare la squadra dentro e fuori dal campo. Non voglio avere l’ansia del gol, anche se la pressione mi aiuta spesso ad avere il successo”.

Cosa ti aspetti dalla Lazio?
“Darò il 100% in allenamento e in partita. Sono nella prima squadra della capitale, voglio essere grande quanto è grande la mia squadra”.

Cosa ti ha spinto a scegliere questo club rispetto ad altri importanti?
“Ho avuto tante offerte, ma ho scelto la Lazio per lo stile di gioco e anche perché Tare viene dall’Albania. Per me la Lazio era la migliore opzione”.

Giocherai accanto alla Scarpa d’oro, ti stimola?
“Sicuramente è un sogno giocare con Immobile e vestire la sua stessa maglia. Cercherò di imparare da lui e di supportarlo per fare tanti altri gol”.

Quali sono le tue caratteristiche?
“L’allenatore decide dove farmi giocare, se da prima o seconda punta. Io cercherò anche di difendere”.

Cosa sai del derby di Roma?
“Lo conosco, è famoso in tutto il mondo. E’ una gara importante e non vedo l’ora di giocarlo”.

Pensi di poter diventare un idolo dei tifosi biancocelesti?
“Quando sono arrivato ho ricevuto molti messaggi dai fan. Io vestirò questa maglia con onore”.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy