Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

senza categoria

QDL – Sarzanini: “Lazio, ultima chiamata per la Champions. Inzaghi? Vi dico che resta”

Inzaghi non cambia idea

Le parole del giornalista e tifoso biancoceleste, Enrico Sarzanini. Questo il suo pensiero sulla Lazio in vista del futuro

redazionecittaceleste

ROMA - Il giornalista, Enrico Sarzanini, è intervenuto ai microfoni di Cittaceleste TV e di Radiosei. Dove ha parlato di Lazio, del campionato e del futuro di Simone Inzaghi. Ecco il suo pensiero in onda su Quelli della Libertà:

"Può essere la partita giusta al momento giusto, ma il Crotone ha bisogno di punti. La situazione della Lazio è quasi drammatica, per quanto riguarda la rincorsa alla Champions League. Le prossime cinque sfide mi sembrano tutte abbastanza alla portata. Se vuoi tornare a giocarti le tue chance per i primi posti, questo è il momento di tornare a fare punti. L'ultima chiamata è alle porte. Secondo me Inzaghi resterà, al cento percento. Tuttavia è giusto dire che la situazione ha stancato. Ma mi aspetto un annuncio ufficiale da qui a breve. Da quel che so, si è trovato un accordo su tutti. Si stanno limando alcuni dettagli e niente più. Secondo me Inzaghi non è convinto e non andrà via. Non è sulla panchina del club da pochi anni. Conosce certe dinamiche e sa come comportarsi".

"Se la Lazio dovesse cedere alcuni pezzi pregiati, mi auguro solo che i sostituti siano all'altezza. Il mercato della prossima estate non si può sbagliare. Sarà fondamentale gettare le basi per un futuro altrettanto solido. Musacchio? C'è una clausola legata alle dieci presenze: se le colleziona avrà il rinnovo automatico per altri due anni. Questo è il motivo per cui gioca poco".

Potresti esserti perso