Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

serie a news

Extra Lazio – Domani si decide il destino della Salernitana

Salernitana, Lotito e Fabiani

Prevista per domani mattina una nuova riunione del Consiglio Federale che potrebbe prorogare nuovamente la scadenza per la cessione del club

redazionecittaceleste

Sembra non aver fine la vicenda legata alla Salernitana, ancora oggi in attesa di scoprire il proprio futuro. La vecchia squadra del presidente della LazioClaudio Lotito, infatti, è a oggi ancora senza un nuovo proprietario. La FIGC, in estate, aveva ammesso il club campano al campionato di Serie A ma con riserva. I granata, infatti, avrebbero dovuto trovare una nuova proprietà entro il 31 dicembre 2021, pena la possibile esclusione dal campionato attualmente in corso. La situazione, però, a dieci giorni dalla fine dell’anno è ben lontana dal essere risolta. 

 Lotito

Come Cittaceleste vi ha raccontato nel corso delle ultime settimane, infatti, i Trustee incaricati della cessione del club non sono riusciti a trovare una soluzione. Dopo le diverse proroghe, che hanno portato l’ultimo giorno utile per presentare offerte al 5 dicembre scorso, lo scenario è più confuso che mai. Offerte, in realtà, sarebbero arrivate. Ma i Trustee, che avevano annunciato una decisione entro il 15 dicembre, non hanno potuto accettarne nessuna. Questo perché tra i documenti presentati non ci sarebbe nulla che attesti “la sussistenza del credito” e perché non sarebbe stato versato l’acconto cauzionale del 5% del prezzo offerto. A questo punto, quindi, lo scenario per i campani rischia di diventare drammatico.

Il futuro del club, o se non altro una buona fetta, diventerà sicuramente più chiaro domani. Alle 11, infatti, è prevista la riunione del Consiglio Federale. In quest’occasione si dovrà decidere se approvare o meno una nuova proroga che estenderebbe la possibilità di trovare nuovi acquirenti fino al 30 giugno. In tal caso, ovviamente, la Salernitana potrebbe concludere il campionato. Se dovesse essere questa la decisione, però, Lotito e Mezzaroma dovrebbero accettare alcune clausole, tra cui una fondamentale. A prescindere dall’esito della stagione, infatti, Lotito e Mezzaroma dovrebbero rinunciare a tornare in possesso del club. In caso di proroga infine, salernitananews.it, potrebbero essere ammorbidite le condizioni per l’acquisto della società.