Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

smart news

 Jony: “E’ stata dura dovermi adattare in un ruolo non mio. Spero di fare meglio”

AURONZO DI CADORE, ITALY - AUGUST 31: Jony Rodriguez of SS Lazio during the SS Lazio training camp on August 31, 2020 in Auronzo di Cadore, Italy. (Photo by Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images)

Ai microfoni di Lazio Style Channel ha palato Jony Rodriguez

redazionecittaceleste

ROMA - Ai microfoni di Lazio Style Channel ha palato Jony Rodriguez: “Il mister mi sta provando in una nuova posizione e voglio interpretarlo al meglio. Per me il ruolo non conta, l’importante è giocare e dare una mano alla squadra. Qui mi trovo bene. E' sicuramente il luogo migliore per prepararsi. Domani abbiamo un'altra amichevole e vogliamo affrontarla al meglio".

IL COLLETTIVO - Ho trovato una famiglia. Correa, Patric, Luis Alberto e Caicedo sono stati molto importanti per me nel mio percorso d’inserimento, a livello professionale e non solo. Per me è stato un anno difficile perché ero in una squadra nuova e mi sono dovuto adattare in un ruolo nuovo.Prima di arrivare alla Lazio giocavo come esterno alto, senza alcuna responsabilità difensiva. Qui in maglia biancoceleste invece vengo impiegato in un ruolo nel quale ho dei compiti difensivi.  Comunque mi aspetto tanto per il futuro e la prossima stagione.

REINA - Si sta inserendo bene perchè è un calciatore molto esperto, ma anche Gonzalo Escalante si è inserito bene nel gruppo. Noi siamo qui per aiutare il calciatore argentino.

OBIETTIVI - Dobbiamo onorare la partecipazione in Champions League. Per un qualsiasi calciatore poter disputare questa competizione è il massimo. Ora dobbiamo continuare a lavorare per migliorare la nostra forma fisica.

Potresti esserti perso