stagione

Serie A, la Roma espugna la Serdegna Arena, Cagliari domato con fatica

Kolarov

I giallorossi portano a casa la vittoria sugli isolani con il punteggio di 3 a 4

redazionecittaceleste

Serie A

—  

ROMA- Partita non adatta ai deboli di cuore quella che è andata in scena alla Sardegna Arena di Cagliari fra Roma ed i rossoblù di Maran, che non riescono a portare a casa i tre punti ormai da 11 turni. I giallorossi, grazie ad un ritrovato Kalinic, autore di una doppietta, partono subito forte, ribaltando il vantaggio iniziale di Joao Pedro e portandosi sul 3 a 1. I soliti errori marchiani della retroguardia fanno rientrare in gara il Cagliari grazie alla rete di Gaston Pereiro. La punizione vincente di Kolarov all'81 sembrava potesse chiudere i giochi, invece un'ingenuità di Smalling concede la chance su rigore a Joao Pedro che riapre il match. Termina 3- 4 per gli uomini di Fonseca, alla seconda vittoria di fila dopo tre sconfitte consecutive. I capitolini non perdono la scia dell'Atalanta in ottica Champions.

Potresti esserti perso