stagione

Tardelli: “Campionato da sospendere, se succede qualcosa chi si prende la responsabilità?”

L'ex calciatore si esprime in maniera perentoria sulla possibilità di fermare la Serie A

redazionecittaceleste

Serie A

—  

ROMA- L'ex calciatore Marco Tardelli è intervenuto ai microfoni dell'ANSA per ribadire la sua posizione in merito alla possibilità di sospendere il campionato:"Lo dico da una settimana, e mantengo la mia posizione: secondo me bisogna sospendere il campionato, mi sembra giusto così . Ha vinto la lega a scapito dei calciatori, ma ci sono anche gli addetti ai lavori, quelle 500 persone che partecipano comunque a una partita anche se è a porte chiuse. Perché non sono stati interpellati i calciatori? Qui si parla della salute dei giocatori e degli addetti ai lavori. Se poi succede qualcosa chi si prende la responsabilità?".

Potresti esserti perso