svago

Coronavirus, obblighi del Comune di Roma per il rientro a scuola

Coronavirus: le norme del Campidoglio

Il Comune di Roma ha pubblicato un comunicato in cui vengono spiegati alcuni obblighi, tra cui il rentro a scuola degli alunni assenti per malattia

redazionecittaceleste

ROMA - Il Comune di Roma, attraverso un comunicato stampa ufficiale, ha divulgato alcune informazioni utili circa il comportamento migliore da adottare per i ragazzi pronto al rientro a scuola dopo un merito di assenza:

"Campidoglio. Scuola, norme di comportamento e rientro.

Obbligo di certificare assenze per malattia superiori ai 5 giorni.

Roma, 26 febbraio 2020 – In vigore per tutte le scuole di Roma Capitale, come per le altre, le disposizioni contenute nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 25/02/2020 in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID 19 (Coronavirus).

- - La riammissione nelle scuole per assenze dovute a malattia di durata superiore a 5 giorni avviene – fino alla data del 15 marzo – dietro presentazione di certificato medico.

- - I viaggi di istruzione, le iniziative di scambio o gemellaggio, le visite guidate e le uscite didattiche sono sospese fino al 15 marzo.

- - Chi rientra in Italia dopo aver soggiornato negli ultimi 14 giorni in aree della Cina interessate dall’epidemia, deve comunicarlo al Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Sanitaria territorialmente competente e attenersi alle indicazioni della Asl"

Potresti esserti perso