Fontana: “Lazio, la spensieratezza è un’alleata per lo scudetto”

L’ex portiere della Serie A, Alberto Fontana, ha parlato della lotta scudetto, dicendo che la Lazio ha la spensieratezza dalla sua parte

di redazionecittaceleste
Lazio: parla Alberto Fontana

Notizie Lazio

ROMA – L’ex portiere italiano Alberto Fontana, ha rilasciato alcune parole al portale mediagol.it in cui parla della lotta per il titolo. Nella sua carriera “Jimmy”, così venne soprannominato, ha vestito tra le altre, le maglie di Inter, Chievo Verona e Palermo, appendendo i guanti al chiodo all’età di 42 anni. Dall’alto delle sue 240 apparizioni in Serie A, Fontana ha detto la sua su Juventus, Lazio ed Inter, ovvero le tre principali concorrenti per lo scudetto:

“Conte? Un osso duro, nel gruppo è lui che comanda. Riesce a trasmettere entusiasmo e voglia di arrivare fino in fondo. Ritengo l’Inter meno forte della Juventus, ma avere dalla propria parte un tecnico così è fondamentale. I nerazzurri daranno tutto fino al termine del campionato senza lasciare nulla al caso. Dal punto di vista dell’organico, quello bianconero è un gradino sopra ai nerazzurri. Tuttavia la formazione di Sarri prende troppi goal, una caratteristica fondamentale di chi vince il tricolore è una solida difesa. Inzaghi? Alla Lazio ha fatto un gran bene finora. Dalla propria parte lui e i suoi uomini hanno la spensieratezza. Giocano a testa alta”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy