Insigne sul caso Koulibaly: “A Milano ho perso la testa”

L’attaccante del Napoli è tornato sulla sua espulsione contro i nerazzurri

di redazionecittaceleste

ROMA – Il caso relativo ai buu razzisti dei tifosi interisti durante la sfida contro il Napoli è stato al centro di tante discussioni nelle ultime settimane.


È tornato a parlarne anche Lorenzo Insigne, che ai microfoni di DAZN ha raccontato la sua espulsione contro l’Inter per quel calcio a palla lontana dato all’ex Lazio Keita Balde: “Se a San Siro contro l’Inter non fosse successo ciò che è successo a Koulibaly, non credo che io mi sarei fatto espellere. A volte per il nervosismo perdo un po’ la testa, so che devo controllarmi di più”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy