• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Kepa contro Sarri? “Non volevo disobbedire, ecco come sono andate le cose”

Kepa contro Sarri? “Non volevo disobbedire, ecco come sono andate le cose”

Il portiere del Chelsea ha rifiutato il cambio nella finale di Carabao Cup contro il Manchester City

di redazionecittaceleste

ROMA – Ha del clamoroso quanto successo ieri a Wembley nella finale della Carabao Cup vinta dal Manchester City ai calci di rigore contro il Chelsea.

eccezzzionale

Maurizio Sarri al 120esimo minuto stava per sostituire il portiere titolare Kepa Arrizabalaga con Caballero, esperto portiere argentino ritenuto un pararigori. Il numero uno spagnolo, che poco prima aveva accusato dei problemi fisici, ha però rifiutato il cambio segnalando alla panchina di star bene e che quindi la sostituzione non era necessaria. A parlare dopo la partita è stato lo stesso Kepa, che ha provato a spiegare l’accaduto: “Ho parlato con Sarri, penso ci sia stata un’incomprensione. In televisione e attraverso i social media tutti ne stanno parlando ed eccomi a spiegare come sono andate le cose: non era mia intenzione andare contro il tecnico. Volevo solo cercare di dire che stavo bene, lui pensava che non stessi bene. Non volevo disobbidire, ci sono stati due o tre minuti di confusione fino a che i medici sono andati in panchina e hanno spiegato tutto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy