Ag. Milinkovic: “Mai offerto Sergej alla Lazio quando giocava al Vojvodina”

Ag. Milinkovic: “Mai offerto Sergej alla Lazio quando giocava al Vojvodina”

Mateja Kezman si è scagliato contro le parole dell’agente FIFA Catellani

ROMA – Botta e risposta tra l’agente FIFA Fulvio Catellani e Mateja Kezman, agente di Milinkovic-Savic. Il primo, ai microfoni di Fox Sports, aveva dichiarato: “La prima volta che andai in Serbia fui folgorato da Milinkovic: lo proponemmo a Lotito per ottocentocinquantamila euro, ma finì al Genk per un milione di euro. E l’anno dopo la Lazio per comprarlo fu costretta a sborsare quasi 10 milioni di euro”.

E’ arrivata poi la smentita dell’agente del giocatore, che ai microfoni di Road2Sport ha dichiarato:  “Sono scioccato, odio questo genere di cose. Non conosco questa persona, io non ho mai offerto Sergej alla Lazio quando il ragazzo giocava al Vojvodina. Abbiamo iniziato a parlare quando il giocatore era già in Belgio. Questa storia è una cavolata, tutta una falsità”.

Intanto, Milinkovic a Crotone con tutta probabilità partirà titolare: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy