ESCLUSIVA – Tare vuole Vilhena, ma la concorrenza è agguerrita

ESCLUSIVA – Tare vuole Vilhena, ma la concorrenza è agguerrita

La Lazio sempre più Oranje: sul taccuino del Ds biancoceleste anche il gioiello del Feyenoord

Commenta per primo!
vilhena,feyenoord,lazio,

ROMA – De Vilhena sul taccuino di Tare. Lucas Biglia purtroppo si è fermato, un problema al polpaccio destro lo ha bloccato: si teme uno stop di almeno un mese. I registi latitano in casa Lazio con il solo Cataldi abile e arruolato, Mlinkovic-Savic potrebbe essere adattato, Morrison è ancora alla ricerca della sua collocazione tattica

TANTA CONCORRENZA – Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, al direttore sportivo biancoceleste piace molto Tony Trinidade de Vilhena, regista classe 1995, in forza al Feyenoord. Ha un contratto in scadenza nel 2016, si può trattare sul prezzo. Il direttore spotivo biancoceleste è in contatto con il suo procuratore Mino Raiola, lo stesso che ha portato Kishna in biancoceleste, per capire i margini della trattativa, l’ingaggio rientra nei parametri della squadra di Lotito. Regista puro, de Vilhena, lo scorso anno con il Feyenoord, ha collezionato 37 presenze, tra campionato, Coppa d’Olanda ed Europa League, conditi da 5 gol. I rapporti con il club sono ottimi, vista l’operazione de Vrij andata a buon fine. Ma la Lazio non è la sola squadra che lo segue qui in Italia. Da battere c’è la concorrenza di Inter,Juventus e Fiorentina che hanno chiesto informazioni sul ragazzo. Il mercato della Lazio, per stessa ammissione della società, è chiuso ma se c’è qualche opportunità la dirigenza capitolina si farà trovare pronta. De Vilhena potrebbe essere proprio quell’occasione che stanno cercando.

Edoardo Benedetti – Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy