Mercato Lazio, dopo-Keita: Inzaghi vuole pescare il colpo dall’Inter

Mercato Lazio, dopo-Keita: Inzaghi vuole pescare il colpo dall’Inter

 

ROMA – Tutte le strade biancocelesti – scrive Il Messaggero – ora portano in Russia, lì dove c’è il sogno per il dopo Keita: a Formello giurano di voler riaffondare il colpo per Azmoun a gennaio o giugno. Ormai – col posto da extracomunitario occupato da Caicedo – non c’è più la possibilità di forzare la mano col Rubin Kazan (che aveva rifiutato 18 milioni), più avanti ogni discorso potrebbe cambiare. E adesso, secondo Lotito e Tare, non c’è nessuna fretta di sostituire eventualmente Keita, basta Felipe nel 3-5-2 al fianco d’Immobile. La pensa diversamente Inzaghi, con una competizione in più (l’Europa League) e con la tentazione di tornare talvolta al 4-3-3.

eder-interEDER-JOVETIC-LAZIO / Per questo il tecnico spera in un’improvvisa controffensiva dell’Inter sul fronte Keita: se si aprisse davvero una trattativa con i nerazzurri, Simoncino insisterebbe per potare a casa il pupillo Eder, a differenza di Jovetic compatibile col tetto ingaggi biancoceleste. In Olanda insistono sull’interesse per l’uruguagio Pereiro del Psv (14 milioni): l’impressione è che Tare smentisca un dopo Keita, ma stia preparando l’ennesima sorpresa. Mentre è di poche ore fa un’altra notizia improvvisa >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy