Inzaghi: “Volevamo il record, applaudo comunque i miei ragazzi”

Inzaghi: “Volevamo il record, applaudo comunque i miei ragazzi”

Ecco le dichiarazioni del mister biancoceleste al termine della partita

CROTONESimone Inzaghi, al termine della partita persa contro il Crotone, ha dichiarato: “Guardiamo alla nuova stagione. Qui dovevamo centrare il record di punti e vittorie, purtroppo non ce l’abbiamo fatta. Sul 2-1 l’espulsione di Bastos ci ha tagliato il cammino, ma questo non toglie il percorso fatto fino a oggi dai ragazzi. Lo staff? Abbiamo uno staff di otto persone, ci mettono passione, stanno con me quasi tutta la giornata, mi aiutano. Li ringrazio pubblicamente, quello che abbiamo fatto è anche merito loro. E anche del pubblico, che ci ha dato quel qualcosa in più quando bisognava vincere. Esordi di oggi? L’aver utilizzato tanti giovani è motivo d’orgoglio, chi ha giocato quest’anno se lo è meritato. A dieci minuti dalla fine, Spizzichino è un ragazzo serio, si meritava l’esordio in A”.

E Tare, nel pre-partita, ha parlato del mercato biancoceleste: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy