Kozak, un gol dopo 1512 giorni: “Grazie a chi mi ha sempre sostenuto!”

Kozak, un gol dopo 1512 giorni: “Grazie a chi mi ha sempre sostenuto!”

Ecco il post del giocatore su Facebook.

di redazionecittaceleste

ROMA – Eccolo, Libor Kozak. In estate ha spostato la causa del Bari e nell’ultima partita, giocata in casa contro il Frosinone, ha trovato un gol che mancava da 1512 giorni. Un periodo di astinenza lunghissimo per chi di mestiere fa il centravanti. L’ex Lazio, attraverso il suo profilo Facebook, ha commentato il suo ritorno al gol: “Mi ci sono voluti 4 anni per tornare a essere così felice, per provare la sensazione di fare goal, per tornare a vincere. In tutto questo tempo non ho mai ceduto e ho lavorato sodo. RIngrazio tutti coloro che mi hanno sostenuto e hanno creduto nel mio ritorno. Grazie a tutti per il supporto: ora non bisogna fermarsi”.

Cittaceleste.it

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

STRAKOSHA LANCIA UN MESSAGGIO AD ANDERSON?

FELIPE TORNA AD ALLENARSI CON IL GRUPPO

Seguici anche su Facebook!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy