L’Atalanta saluta zio Edy: “Grazie di tutto Reja”

L’Atalanta saluta zio Edy: “Grazie di tutto Reja”

Sulla panchina della dea Bendata lo sostituirà Gasperini, che esce dall’orbita biancoceleste per la panchina

Reja

ROMA – Le strade di Reja e dell’Atalanta si separano dopo due stagioni e due salvezze insieme. Lo rende noto la società orobica tramite il proprio sito internet: “Un anno e mezzo vissuto insieme, un’esperienza vera ed importante che ci ha permesso di conoscere ed apprezzare innanzitutto l’uomo e di conseguenza il grande professionista. Insieme abbiamo sofferto e gioito, emozionandoci sempre, e questo è il bello del gioco del calcio. Un gioco che l’Atalanta ha vinto, perché le due salvezze conquistate sotto la sua conduzione tecnica non possono che essere vittorie. Le strade ora si dividono. A Edy Reja sono doverosi i ringraziamenti per quanto fatto alla guida della Prima Squadra, un lavoro, il suo, svolto sempre con grande impegno e professionalità. Un grazie sincero mister Reja da parte del Presidente Antonio Percassi e di tutta l’Atalanta Bergamasca Calcio… E in bocca al lupo per tutto!“. Al posto di Reja ecco Gasperini, che esce fuori dall’orbita biancoceleste: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy