Mistero svelato, Lotito tira fuori l’asso dalla manica e stasera nuovo contatto con Bielsa

Mistero svelato, Lotito tira fuori l’asso dalla manica e stasera nuovo contatto con Bielsa

La Lazio si era affrettata a smentire la Dussmann Service, società tedesca che si occupa, tra le altre attività, di pulizie nel settore sanitario e scolastico, eppure i rumors nell’ambiente proseguono…

bielsa

AGGIORNAMENTO ORE 19,51 – Chi sarà il prossimo allenatore della Lazio? Scrive gianlucadimarzio.com, Claudio Lotito è ancora al lavoro, al fine di assegnare la panchina biancoceleste al più presta. Questa sera ci sarà un nuovo contatto telefonico tra il presidente e Marcelo Bielsa, obiettivo numero uno. Filtra ottimismo per la riuscita dell’affare, pare che il tutto si stia incanalando nel verso giusto, anche se ancora non è tutto fatto. Bisogna discutere di diversi dettagli, ma la Lazio adesso punta tutto su Bielsa.

ROMA – Nessun miracolo, Lotito non è diventato “loco”. Come fa a permettersi Bielsa? L’arcano è risolto: tutto merito dell’esperienza maturata in Figc, Lotito vuole ripetere l’operazione Conte in azzurro. Allora – scrive Il Messaggero – riuscì a garantire un ingaggio di 4 milioni al ct grazie all’aiuto della Puma. Stavolta tre milioni del biennale del nuovo prestigioso allenatore biancoceleste potrebbe sborsarli un altro sponsor. La Lazio si era affrettata a smentire la Dussmann Service, società tedesca che si occupa, tra le altre attività, di pulizie nel settore sanitario e scolastico, eppure i rumors nell’ambiente proseguono. Di sicuro Lotito sta cercando di far gravare meno soldi possibili per la panchina sul bilancio, già provato dalla vicenda Petkovic e dai due milioni lordi – al momento – da corrispondere ancora a Pioli sino al 2017. Ed ecco l’escamotage: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy