Lazio, Luis Alberto fuori dal mercato

Lazio, Luis Alberto fuori dal mercato

Il Siviglia continua a tentarlo ma la posizione del club biancoceleste è netta: nessun big verrà ceduto a gennaio

di redazionecittaceleste

ROMA- Luis Alberto viene tentato da mesi dal Siviglia che ha continuato a corteggiarlo in tutti i modi, anche dopo la fine del mercato estivo.

La posizione del club biancoceleste è ferma: a gennaio non verrà ceduto, a giugno si vedrà. Il mercato estivo si valuterà in base al rendimento offerto dai big, al risultato finale, al budget disponibile, agli obiettivi da fissare. Mister Simone Inzaghi continua a preferire Luis Alberto a Correa in campionato: lo spagnolo ha giocato 9 gare (su 13) in serie A segnando 1 gol e fornendo 2 assist. La scorsa stagione, alla tredicesima giornata, aveva già segnato 3 gol e servito ben 6 assist.

SIVIGLIA- Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, il Siviglia si è fatto avanti per Luis Alberto la prima volta nel gennaio scorso con una telefonata esplorativa. Ad agosto, poi, c’è stata la proposta di 30 milioni rifiutata da Lotito che ne voleva 60. Luis Alberto è arrivato alla Lazio dal Liverpool nell’estate del 2016 per 4 milioni, firmando un quinquennale. Oggi il suo valore è intorno ai 35 milioni.

MERCATOTare ha parlato a Nicosia per la prima volta di mercato: “Il mercato in entrata? Non ci penso, non è il momento di parlarne. Se ci sarà, prenderemo in considerazione la volontà di qualche giocatore di trovare spazio altrove, soprattutto per fargli vivere un’esperienza di sei mesi.” In uscita sicuramente Caceres e Basta, ai margini della rosa biancoceleste. Ma anche Murgia e Rossi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy