Marchetti: “Felice di stare qui. Prandelli? ottimo allenatore, vediamo cosa succederà”

Marchetti: “Felice di stare qui. Prandelli? ottimo allenatore, vediamo cosa succederà”

Dal ritiro con la nazionale ha parlato Federico Marchetti. Ecco quanto rilasciato…

ROMA – Nell’ultimo scorcio della stagione si è ripreso la credibilità a suon di prestazioni importanti, quelle con cui aveva convinto tutti.  Si è ripreso la nazionale e proprio dal ritiro con i suoi compagni, in conferenza, ha parlato a tutto tondo:” Lavoriamo con grande intensità per fare bene. Il mister sa sicuramente cosa c’è da fare perché ha vinto tanto con la Juve e chi vince ha sempre ragione. Siamo tutti con Antonio Conte, c’è grande entusiasmo. Vogliamo riscattare il mondiale in Sudafrica perchè non è stato un mondiale felice.” C’è spazio anche per i brutti ricordi: “Passare dal Mondiale a essere il quarto portiere senza motivo è stata dura. Il Mondiale l’avevo metabolizzato bene in confronto all’esperienza al Cagliari”. Poi su Prandelli: “E’ un ottimo allenatore ma è presto per parlarne. Vediamo cosa succederà”.  Chiosa finale del portierone biancoceleste su Perin e sui compagni di reparto: “Le gerarchie sono stabilite: Sirigu è qui da diversi anni ormai e ha sempre fatto bene. Purtroppo per Mattia Perin c’è stato l’infortunio, dispiace ma il calcio è così. Sono qui per sostituirlo. Gli auguro di tornare presto al meglio”.

Cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy