Nazionale, Pochesci: “Mi scuso per lo sfogo. Spero riusciremo ad andare al Mondiale”

Nazionale, Pochesci: “Mi scuso per lo sfogo. Spero riusciremo ad andare al Mondiale”

ROMA – All’indomani delle dichiarazioni sulla Nazionale Italiana balzate all’attenzione delle cronache nazionali, l’allenatore della Ternana Sandro Pochesci spiega le motivazioni delle sue parole. “Chiedo scusa se ho offeso qualcuno – ha detto ai giornalisti al termine della partita pareggiata dalla sua squadra col Novara – mi scuso con la Federazione, col presidente Tavecchio ed anche con mister Ventura che stimo molto. Il mio è stato uno sfogo di un tifoso della Nazionale. Solo che oggi sono anche l’allenatore di una squadra di serie B ed é stato un mio errore non considerarlo”. “Sono nato nel 1963 – ha aggiunto – e l’Italia ha sempre partecipato al Mondiale. Lunedì farò il tifo sperando che vinca. Non era mia intenzione attaccare le scelte di mister Ventura che è un maestro per me. Lo stiamo studiando anche al corso a Coverciano e presto lo incontrerò”. Fonte: ANSA. Intanto alcuni calciatori biancocelesti vengono inseriti in una classifica dell’UEFA: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy