FORMELLO – Triangolare indoor per i biancocelesti. Lukaku tiene in ansia Inzaghi

FORMELLO – Triangolare indoor per i biancocelesti. Lukaku tiene in ansia Inzaghi

Ecco le ultime dal centro sportivo della Lazio…

ROMA – Oggi a Formello è andata in scena la seconda seduta settimanale. Stavolta niente allenamento all’aperto per i ragazzi di Inzaghi che, dopo mezz’ora di lavoro in palestra, sceglie di organizzare un triangolare sul campo indoor. Le formazioni sono composte ognuna da cinque calciatori: per gli arancioni Rus (portiere della Primavera), Mauricio, Di Gennaro, Oikonomidis e Palombi, per i verdi Vargic, Luiz Felipe, Lucas Leiva, Crecco e Nani; ; per i celesti Guerrieri, Prce, Patric, Pedro Neto e Caicedo.

INTENSITA’

Le partitelle sono state caratterizzate da un ritmo intenso: si è giocato senza i fuori, senza i falli e con il muro a fare da perimetro al campetto. Ancora a riposo per il secondo giorno di fila de Vrij, Radu, Milinkovic e Luis Alberto, che hanno ancora bisogno di recuperare un po’ di energie. Lo staff tecnico biancoceleste sfrutterà la sosta per risparmiare i giocatori più sfruttati finora e per lavorare sui lungodegenti.

SITUAZIONE INFORTUNATI

lukaku3

Fermi ai box ci sono ancora Wallace (potrebbe tornare per la trasferta contro la Juventus), Felipe Anderson, Bastos e Basta. Da monitorare le condizioni di Strakosha e Lukaku, entrambi tornati a Roma dai ritiri di delle rispettive nazionali a causa di alcuni problemi muscolari (almeno per il portiere albanese non dovrebbe trattarsi di nulla di grave). Tutti gli altri lazionali (Murgia, Marusic, Jordao, Lulic, Parolo e Immobile) torneranno nella Capitale la prossima settimana. Intanto Di Canio è stato critico nei confronti di un ex-obiettivo biancoceleste: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy