ESCLUSIVA – Addio Kishna: la Lazio medita d’anticipare il rientro di Palombi

ESCLUSIVA – Addio Kishna: la Lazio medita d’anticipare il rientro di Palombi

In estate è stato ceduto in prestito alla Ternana con diritto di riscatto, ma c’è anche il controriscatto

1 Commento

ROMA – Potrebbe pescare ancora in casa, la Lazio. Perché in caso d’addio a Kishna (incontro col Chievo in queste ore), causa assenza di soldi – secondo le nostre indiscrezioni – potrebbe riportare a Formello Palombi. L’attaccante è stato ceduto in prestito alla Ternana quest’estate, ma può anticipare il rientro. L’idea è nata da Inzaghi, che conosce benissimo il suo ex alunno. Sono anni che nell’ambiente biancoceleste si sente tessere le lodi di Simone duttile attaccante classe ’96 attualmente in prestito. Vedendolo giocare ricorda molto Claudio Lopez per le sue ottime doti tecniche e un innato senso della posizione. Simoncino lo ha fatto crescere e diventare un fromboliere nella primavera della Lazio per poi convincerlo ad andarsi a fare le ossa in B così da tornare pronto per il salto di qualità. Dopo un avvio difficile ha trovato spazio e segnato il primo gol contro la Salernitana di Lotito: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Red - 11 mesi fa

    Kishna chi??? Perchè la Lazio ha uno stipendiato di nome Kishna? E chi l’ha mai visto giocare, tranne qualche rara apparizione in spezzoni di partita…puntare sui giovani visto che soldi per il mercato non ce ne sono…questa si sarebbe una bella notizia di mercato!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy