MERCATO LIVE / Complicazioni per Kalinic? Non secondo Di Marzio: “Ha detto no ad Aston Villa e Besiktas. Vuole solo la Lazio”

MERCATO LIVE / Complicazioni per Kalinic? Non secondo Di Marzio: “Ha detto no ad Aston Villa e Besiktas. Vuole solo la Lazio”

Flash news

AGGIORNAMENTO 14 GENNAIO 2016 / Se in mattinata si è tornati a parlare di possibili difficoltà riguardanti l’approdo di Kalinic in biancoceleste, l’esperto di calciomercato per SkySport Gianluca Di Marzio non è dello stesso avviso. “Il calciatore – ha detto durante Calciomercato-L’Originale – è entrato nelle ultime ore anche nei radar di Besiktas e Aston Villa. Lui, però, oramai ha già fatto la sua scelta per il futuro. E quella scelta, si chiama Lazio”.

ROMA – La lesione è quasi alle spalle, Marchetti vuole tornare in porta col Bologna. E la Lazio non vede l’ora di riabbracciarlo dopo il rinnovo sino al 2018. Perché, fra le tante note liete del Franchi, ce n’è ancora una stonata: la papera di Berisha. Il portierino albanese continua a non convincere con le sue prestazioni altalenanti. Prendi la partita di ieri: un’ottima parata su Pepito Rossi, appena entrato, allo scadere il liscio su una conclusione facile facile di Roncaglia dalla distanza. Proprio per questo – stando alle nostre indiscrezioni – nelle prossime ore la Lazio vorrebbe riintensificare i contatti con l’Hajduk Spalato per portare subito Kalinic in biancoceleste.

L’AFFARE – La trattativa era a un passo dalla svolta per giugno. Si parlava di una richiesta di 5 milioni del club croato, ma secondo quanto appreso da Cittaceleste invece si parte da una base di 3,5 milioni. Lotito e Tare sono invece arrivati a offrire appena 1,5 milioni. Adesso possono alzare la proposta perché possono ricevere il cash proprio dalla cessione di Berisha. Diverse società hanno chiesto informazioni su Etrit, anche se la Lazio voleva inizialmente cederlo la prossima estate. Cosa è cambiato? La dirigenza biancoceleste deve convincere il prima possibile il gigante Kalinic a sbarcare a Roma perché nelle ultime settimane si è fatta forte la concorrenza dell’Aston Villa. Il portiere classe 90′ non vorrebbe fare il secondo portiere, ha voglia di giocare per disputare il prossimo europeo da titolare. La Lazio vuole convincerlo a sfidare Marchetti.

Cittaceleste.it

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy