ESCLUSIVA – Bisevac nella lista dei 25 al posto di de Vrij

ESCLUSIVA – Bisevac nella lista dei 25 al posto di de Vrij

E’ fatto divieto ai calciatori non inseriti nell’elenco dei 25 calciatori di partecipare a gare di campionato nel periodo di validità dell’elenco stesso”. Tradotto: senza il cambio, niente esordio per Milan.

Commenta per primo!

ROMA – In pochi l’hanno considerato, ma c’è uno step da superare affinché Bisevac possa giocare dopodomani al Franchi. Non basta più il transfer come una volta, da settembre è entrato in vigore infatti l’articolo 27 (voluto dallo stesso Lotito con Tavecchio) dello statuto federale della Figc. In base a questo, tutte le società di Serie A hanno presentato a inizio campionato una lista di 25 giocatori: almeno 4 devono essere “calciatori formati nel club” e almeno 4 “calciatori formati in Italia”. Ovviamente l’acquisto di Bisevac non potrà riguardare gli 8 “intoccabili”. Il caso di Bisevac riguarda il comma 7 lettera “e”: “Sostituzione, per una sola volta nella stagione, fino ad un massimo di due calciatori (diversi dal portiere) con altri due calciatori. Nel caso di sostituzione di un calciatore di cui alla presente lettera e), quest’ultimo potrà essere reinserito al posto del suo sostituto nell’elenco dei “calciatori over 21” solo nel periodo di campagna trasferimenti successivo alla data della sostituzione.

LA SOSTITUZIONE – Secondo le indiscrezioni raccolte da Cittaceleste, la Lazio sostituirà De Vrij, out sino al termine della stagione dopo l’operazione al ginocchio. Ad ogni modo, per schierare Bisevac dopodomani contro la Fiorentina, verrà seguita questa procedura. Il comma 7 dell’articolo 27 precisa: “Le variazioni dell’elenco acquisiscono efficacia, purché siano trasmesse via PEC alla Lega entro le ore 12:00 del giorno precedente la gara”. Il comma 8 dice: “E’ fatto divieto ai calciatori non inseriti nell’elenco dei 25 calciatori di partecipare a gare di campionato nel periodo di validità dell’elenco stesso”. Tradotto: senza la sostituzione, niente esordio per Bisevac. Ma La Lazio assicura che non ci sarà alcun problema…

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy