Candreva-Atletico, arrivano conferme: contatti fra società ed entourage proprio in queste ore

Candreva-Atletico, arrivano conferme: contatti fra società ed entourage proprio in queste ore

Diego Pablo aveva provato a convincere Antonio già l’anno scorso. Addirittura persino con una curiosa iniziativa…

1 Commento

4 MAGGIO 2016, AGGIORNAMENTO ORE 19.20 – Cittaceleste ve lo aveva anticipato 2 giorni fa. L’Atletico Madrid fa sul serio per Candreva. E le nostre indiscrezioni, trovano conferma oggi – due giorni dopo – nelle parole di Gianluca Di Marzio, esperto di mercato. Che dagli studi di SkySport 24 fa sapere come in questi minuti la dirigenza spagnola avrebbe avviato i contatti con l’entourage del calciatore. Nelle prossime ore, potrebbero esserci novità. E fronte mercato, arrivano anche altre novità. C’è stata infatti la prima offerta: CONTINUA A LEGGERE


2 MAGGIO 2016, ROMA – L’ombra del Cholo non solo sull’Inter. Simeone all’Olimpico con i suoi osservatori. Secondo indiscrezioni raccolte da Cittaceleste, l’allenatore dell’Atletico Madrid vorrebbe trascinare a tutti i costi in Spagna Candreva per la prossima stagione. In realtà si tratta dell’ennesimo tentativo perché Diego Pablo aveva provato a convincere Antonio già l’anno scorso. Addirittura persino con una curiosa iniziativa: il retroscena riguarda una maglia col numero 87 biancorosso e il suo nome fatta recapitare a Candreva. Ora l’opera di persuasione potrebbe sortire gli effetti, visto che Antonio ha già chiesto la cessione a gennaio. Sul piatto 25 milioni di euro per convincere Lotito a lasciarlo partire. Ieri all’Olimpico gli scouting si sono convinti dell’affare. E anche di un altro: nel taccuino di Simeone c’è anche Keita. Forse un’operazione anche meno dispendiosa.
Cittaceleste.it

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. TotoIV - 1 anno fa

    Keita un’operazione meno dispendiosa???? Ma certo che siete strani….
    Candreva è certamente una ottima ala nel pieno della maturità bravo sia ad attaccare che a difendere, per 1000 motivi a 29 anni un suo trasferimento avrebbe senso e 25 min sarebbero un valore certamente congruo.
    Keita ha 21 anni sembra stia cominciando a sbocciare, ha delle potenzialità enormi come potrebbe valere meno di Candreva??? Solo un’analisi miope può portare a certe conclusioni…..Sterling 62 min De Bruyne 74 min….ma vi sembra davvero che Keita possa valere meno di un terzo di Sterling?????
    Sarei molto sorpreso di vere partire Keita per meno di 25 min francamente

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy