ESCLUSIVA – Lukaku a un passo, ma occhio ai piani b: spunta Benito per la fascia

ESCLUSIVA – Lukaku a un passo, ma occhio ai piani b: spunta Benito per la fascia

Anche Adriano in corsa con Contendo del Bordeaux. In svizzera c’è il terzino dello Young Boys

di ALBERTO ABBATE

ROMA – Lukaku a un passo, ve lo abbiamo detto ieri. Se non ci saranno dietrofront sarà lui il primo colpo del dopo-Bielsa. La Lazio ha trovato l’accordo con il giocatore, un milione d’euro (bonus compresi) per quattro anni. Ed è vicinissima a risolvere pure con l’Oostende per una cifra fra i 2 e i 3 milioni di euro, nonostante ci sia stato l’inserimento di una squadra inglese. Oggi è previsto un altro confronto, con la società biancoceleste che spera nella fumata bianca definitiva. Anche perché sulla fascia sinistra continuano a essere tenuti in caldo diversi piani b: Tare dice di aver mollato Adriano (sempre inseguito dal Fisco spagnolo per Frode), eppure in Spagna assicurano che ora il Barcellona (dopo aver preso Digne) non vorrebbe nemmeno più i due milioni d’indennizzo pur di liberarsi di 6 milioni di euro lordi di stipendio sino al 2017.

ALTRI PIANI B – Un altro nome tenuto nelle retrovie è un vecchio pallino: si tratta di Diego Contento ora al Bordeaux. Ma – secondo le nostre indiscrezioni – c’è pure un altro terzino non uscito agli onori della cronaca: Loris Benito dello Young Boys. Il 24enne svizzero con passaporto spagnolo, molto dotato fisicamente (1,84 cm), costa tre milioni. Eppure, considerato il cognome, meglio tenerlo lontano da Formello. Figuriamoci cosa potrebbe dire la stampa internazionale, già ieri annullata un’amichevole in Germania per la paura dell’”estrema destra”: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy