ESCLUSIVA – Peruzzi, prime mosse da club manager…

ESCLUSIVA – Peruzzi, prime mosse da club manager…

E Simone Inzaghi è più che soddisfatto del lavoro di Angelone

 

ROMA – Lotito spalle al muro? Probabilmente sì. Anzi, evidentemente. Dopo l’atto di protesta avvenuto per le strade di Roma è stato praticamente obbligato a cambiare qualcosa all’interno della società. E la prima mossa è stata quella di portare Angelo Peruzzi come nuovo club manager. Una definizione – questa – che potrebbe significare tutto, oppure niente. Se poi non si passasse ai fatti. E di fatti – non solo da promettere a parole – uno come Peruzzi se ne intende e come. Tanto che – secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla redazione di Cittaceleste – la sua mano, pardon, il suo guantone all’interno dello spogliatoio si sarebbe già fatto sentire diverse volte. In primis con Keita. Con il quale Angelone ha avuto già avuto un faccia a faccia piuttosto netto e legato alle solite questione e ai noti mal di pancia. Della serie: finchè si sta alla Lazio. In allenamento. In campo. Si dà il massimo. Del resto, se ne parla fuori. Con la società. E – in tutto questo – Inzaghi cosa pensa? E’ soddisfatto. Di più. Contento. Avere al suo fianco Peruzzi, lo sta aiutando in molte situazioni. Sopratutto a quelle legate alla gestione di eventuali malumori, troppo spesso ingigantiti ed usati come arma da procuratori e giocatori stessi. Dunque, Peruzzi-Lazio: l’impatto è ok. Intanto sul mercato arriva la notizia di un possibile colpo a sorpresa per la Lazio: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy