Mercato Lazio, Esclusiva: Mendes offre André Silva come vice-Immobile

Mercato Lazio, Esclusiva: Mendes offre André Silva come vice-Immobile

Il Milan, dopo aver preso Higuain, deve sfoltire il suo attacco: il superprocuratore cerca una nuova sistemazione per il suo assistito, che potrebbe persino arrivare in prestito con diritto di riscatto. Il nodo biancoceleste rimane però legato all’uscita di Caicedo

di redazionecittaceleste

ROMA – Questo mercato italiano è sempre più scoppiettante, ricco di sorprese e giochi a incastro. Anche la Lazio finisce per rientrarci, ma in questo caso non per il più desiderato Milinkovic. Il Milan infatti, dopo aver condotto in porto il colpaccio Higuain, deve sfoltire a tutti i costi il suo attacco e il superprocuratore Mendes si è messo subito al lavoro per il suo assistito André Silva, pagato addirittura 40 milioni la scorsa estate e mai esploso. Il manager così gli sta cercando una sistemazione e – secondo le nostre esclusive indiscrezioni – ha subito sondato il terreno con l’amico club biancoceleste, trovando un’importante apertura al prestito con diritto di riscatto: l’ingaggio del 21enne portoghese (quasi 2 milioni) rientrerebbe nei parametri lotitiani, c’è da convincere il Milan ad accettare la formula. Non solo, a Formello rimane il nodo legato all’uscita di Caicedo, per il quale sarebbe tramontata anche l’ultima ipotesi d’uscita saudita. Tare non vuole creare altri ingorghi lì davanti, ma – anche alla luce dei rinforzi delle altre concorrenti per la Champions – non si può navigare a fari spenti. Nelle prossime ore si cercherà di forzare la mano sulle cessioni. E chissà che, allora fra Wesley e Perez, alla fine lì davanti non si possa abbracciare la rinascita di André Silva.

Cittaceleste.it

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy