Inzaghi: “Io nel futuro? Sono onesto, è quello che mi aspetto. Con me la squadra è serena…”

Inzaghi: “Io nel futuro? Sono onesto, è quello che mi aspetto. Con me la squadra è serena…”

Le parole del mister laziale al termine della partita col Carpi

ROMA – Al termine del match fra Carpi e Lazio, Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di SkySport. Ecco le sue parole. “Media di due punti a partita? C’è rammarico perché una squadra come la nostra almeno l’Europa League avrebbe dovuto centrarla. Ci sono stati problemi durante la stagione, adesso i ragazzi si sacrificano l’uno per l’altro e abbiamo vinto 4 partite su sei, con una sconfitta immeritata a Genova. A parte la Juve, la Lazio può giocarsela con tutte e lo aveva già dimostrato l’anno scorso. Futuro? Sono sereno perché ho una squadra che mi segue, tutti remiamo nella stessa direzione e vogliamo chiudere al meglio la partita con la Fiorentina. Se mi aspetto la conferma da Lotito e Tare? Sono onesto, sì. Perché la squadra con me è serena”

SKYSPORT, LA LAZIO HA L’OK PER IL PRIMO NUOVO ARRIVO

“Conosco l’ambiente di Roma, sono sereno per quello che ho fatto. Con Lotito c’è un grande rapporto, ci sentiamo quotidianamente. E’ una persona che vuole capire le cose, mi lascia però tranquillo. Ho un bellissimo rapporto anche con Tare. Ho cominciato dal basso, dagli allievi regionali sino alla primavera, sino ad ora. Sono arrivato in prima squadra e mi sto giocando al meglio le mie chance. Pioli? Da lui ho appreso tanto. E’ uno dei più preparati in questo momento”

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy