ESCLUSIVA – Canovi: “Zaza è l’erede di Klose. Lazio, prendi Andersen”

ESCLUSIVA – Canovi: “Zaza è l’erede di Klose. Lazio, prendi Andersen”

L’agente Fifa parla del mercato della Lazio

Canovi

ROMA Dario Canovi, agente Fifa, è intervenuto a CITTACELESTE TV, canale 669 del digitale terrestre, per parlare di mercato, nella trasmissione La Pupa e il picciotto, in onda dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14: “Trovare un erede di Klose è difficile. Ma Zaza è il nome giusto, molto bravo e interessante potrebbe essere l’uomo giusto per sostituirlo. Per arrivare a nomi altisonanti servono soldi e la Lazio non può permetterseli. Si può fare una politica diversa, trovare i giovani italiani e non più bravi. La Lazio lo ha fatto in questi anni. Candreva a parte, Biglia, Keita e Felipe Anderson non erano molto conosciuti. Biglia è costato il giusto, anche de Vrij. La Lazio non ha alle spalle un emiro. Bisogna vedere anche la volontà di Tonelli: il Napoli farà la Champions, la Lazio no. Quindi ci sono anche queste valutazioni da fare. La Lazio paga di non partecipare alle Coppe europee. Gabbiadini ha già una valutazione alta, Lapadula può costare di meno e sa che se va da altre parti non farebbe il titolare, mentre alla Lazio sarebbe la prima scelta. Alla Lazio consiglierei Andersen dell’Ajax e un attaccante della Repubblica Ceca molto forte che gestiamo io e mio figlio”. Intanto il mercato della Lazio entra nel vivo >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy