La frecciata di Pjanic: “Non potrei mai andare alla Lazio…”

La frecciata di Pjanic: “Non potrei mai andare alla Lazio…”

L’ex giallorosso si racconta insieme al suo amore per la Roma

ROMA – Miralem Pjanic, centrocampista classe 1990 della Juventus e della nazionale bosniaca, si racconta nel corso di un’intervista concessa a La Repubblica e riportiamo il passaggio che riguarda la Lazio: “La Juve mi voleva da anni. Ne ho parlato anche con Spalletti, con De Rossi. E con Totti. Francesco mi ha detto che gli dispiaceva ma mi capiva. Avrebbe preferito che rimanessi in giallorosso ma sapeva che dovevo fare la mia strada. Amerò sempre Roma e la Roma, ma era giusto andarsene. Solo una maglia non potrei mai mettere: quella della Lazio, perché ho giocato nella squadra buona di Roma”. Ma non certo la prima della capitale: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy