La luce, Veron: “Lotito, lascia la Lazio. Pronto a tornare insieme a Simeone”

La luce, Veron: “Lotito, lascia la Lazio. Pronto a tornare insieme a Simeone”

L’ex centrocampista della Lazio ha parlato del momento della Lazio

ROMAJuan Sebastian Veron è tornato a parlare del momento della Lazio: “La società – ha detto a Radiosei – vive parecchi alti e bassi. Se non c’è attaccamento verso questi colori da parte della dirigenza penso che sia giusto farsi da parte. Io sarei pronto a dare il mio contributo, anche il Cholo è disposto a tornare me lo ha detto tante volte“.

RIMPIANTI – “Forse con quella Lazio potevamo vincere la Champions League e uno Scudetto in più, avevamo una rosa fortissima in tutti i reparti“.

INZAGHI – “Lo ricordo da giocatore, mi fa strano vederlo sulla panchina della Lazio, spero possa fare una bella carriera“.

BIGLIA“Non credo che avrebbe giocato titolare nella nostra Lazio, avrebbe fatto gli ultimi 10 minuti (ride ndr). Saluto tutti i tifosi della Lazio, farò di tutti per esserci il 23 maggio, ma se non dovessi farcela sarò lì con il cuore“. Intanto per il futuro della Lazio le idee sono chiare >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy