Le voci, Agostinelli: “Inzaghi e il suo staff superlativi. Serve un portiere esperto da affiancare a Strakosha”

Le voci, Agostinelli: “Inzaghi e il suo staff superlativi. Serve un portiere esperto da affiancare a Strakosha”

L’ex centrocampista biancoceleste ha parlato del momento della Lazio

ROMA – Ecco le parole in esclusiva di Agostinelli ai microfoni di Radiosei: “In questa fase la Lazio è devastante negli spazi, ma se gli avversari insisteranno ad incontrarla con questi atteggiamenti poco attenti allora continuerà a divertirsi: non capisco perchè gli allenatori avversari non abbiano il giusto rispetto verso i biancocelesti. Il lavoro è di squadra, il merito di un Inzaghi, sicuramente superlativo, va spartito con tutto lo staff“.

FUTURO PORTIERE – “Se Marchetti resterà è un discorso, se andrà via la società dovrà prendere un portiere esperto. Credo che lo Strakosha di oggi sia il titolare per la prossima stagione, ma visto che il ruolo del portiere è delicato si deve valutare bene la situazione. Alla fine dell’anno si potranno tirare le somme, le prossime partite saranno decisive”.

DIFESA – “Quando si prendono gol sul 5-1 o sul 2-0 in superiorità numerica sono dovuti alla deconcentrazione: non dovrebbe succedere, è un difetto, però solo le grandi squadre come la Juventus riescono ad evitarlo. In assoluto sono molto soddisfatto di come sta difendendo la squadra”.

LE ALTRE – “Le figure che stanno facendo le milanesi sono inaccettabili con le rose che hanno. Alla Juventus assegno il 99% di possibilità di superare la semifinale di Champions e credo che in questa settimana possa vincere anche lo Scudetto all’Olimpico contro la Roma. Un’eventuale qualificazione alla finale di Cardiff non andrà ad influenzare le prestazioni, i bianconeri vogliono chiudere i conti al più presto. Diatriba Totti-Spalletti? La gestione di un campione può essere fatta in modo diverso rispetto agli altri, ma non deve mai condizionare le scelte del tecnico”. Rimanendo sul capitolo portiere, Strakosha ha stupito tutti:  CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy