Le voci, Capello: “Zoff e Reja sono amici veri, Roma è ridotta male”

Le voci, Capello: “Zoff e Reja sono amici veri, Roma è ridotta male”

L’ex tecnico giallorosso ha parlato della situazione della capitale in questo momento

 

ROMA – Come riportato dalla consueta rassegna stampa di Radiosei, il tecnico Fabio Capello ha ripercorso la sua carriera. L’ex tecnico giallorosso ha però legato con due allenatori che hanno lasciato un segno sull’altra sponda del Tevere: “Il nostro è un ambiente nomade, i contatti restano spesso in superficie, ma Reja e Zoff sono amici veri”. Proprio Roma, dove è tornato da allenatore dei giallorossi a cavallo degli anni 2000 (da calciatore c’era stato tra ‘67 e il ‘70), è una città che gli è rimasta nel cuore: “Ho girato il mondo, ma nessun posto possiede la bellezza di Roma. Il fascino millenario dei suoi monumenti è unico. Quando giocavo, dopo cena portavo gli amici ad ammirare i Fori. Fa male al cuore vedere come è stata ridotta”. Ecco gli impegni dei laziali nell’Europeo >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy