LE VOCI – Felipe: “Battiamo il Milan, io resto alla Lazio”

LE VOCI – Felipe: “Battiamo il Milan, io resto alla Lazio”

“Ritengo che la chiave per vincere sia quella di essere più cattivi. Per cattiveria intendo l’atteggiamento giusto, andare a Milano per fare la partita e vincere contro un avversario difficile. Spero di segnare”

Felipe

ROMA – Laura (Barriales) c’è e Felipe si confida: “Io in campo devo divertirmi”. Per questo, forse, non è riuscito a giocare a modo suo quest’anno con la Lazio. Domani però cercherà di riprendersi: “Scendere in campo contro il Milan a San Siro è sempre una partita importante, visto che loro ci hanno battuto in casa nostra. Ritengo che la chiave per vincere sia quella di essere più cattivi. Per cattiveria intendo l’atteggiamento giusto, andare a Milano per fare la partita e vincere contro un avversario difficile. Spero di segnare e che la Lazio vinca 2 o 3 a zero. Il futuro? Resto qui, il mio cuore e la mia testa sono qui, penso solo alla Lazio”.

Cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy