Le voci, Reja: “Lotito merita un plauso per come si è comportato”

Le voci, Reja: “Lotito merita un plauso per come si è comportato”

Il tecnico ex Lazio inizierà la stagione da spettatore

 

ROMA – Edy Reja inizierà la stagione da spettatore. L’ex tecnico della Lazio ha lasciato dopo un anno e mezzo la panchina dell’Atalanta. È stato lo stesso friulano, come riferisce in un’intervista rilasciata al Messaggero Veneto, a dire al presidente orobico Percassi di non voler proseguire la sua avventura a Bergamo. In attesa di conoscere il suo futuro, il mister ha parlato di De Laurentiis e Lotito, con cui lui ha lavorato a lungo nella sua carriera. Reja ha difeso i due presidenti e in particolare la scelta del patron biancoceleste di andare a casa dei primi undici abbonati per premiarli: «Credo si tratti di un messaggio distensivo da parte sua e infatti, da quello che ho capito, i tifosi della curva hanno apprezzato e andranno a sottoscrivere l’abbonamento. Lotito merita un plauso per come si è comportato». Ecco le parole di Thohir dopo l’arrivo di Candreva >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy