Inzaghi: “E’ un brutto momento, non ci gira bene. Felipe in panca, ha capito di aver sbagliato”

Inzaghi: “E’ un brutto momento, non ci gira bene. Felipe in panca, ha capito di aver sbagliato”

ROMA – Ecco le parole del mister della Lazio Simone Inzaghi in vista del match nei sedicesimi di Europa League contro lo Steaua Bucarest: “Non vediamo l’ora di tornare a giocare. Siamo in un momento negativo e dobbiamo invertire la rotta. Ho parlato con i ragazzi dei problemi, domani dovremo reagire e uscire da questo periodo brutto. A parte la partita col Genoa però le partite con il Milan e il Napoli sono state decise da episodi. Lo Steaua è un avversario tosto e l’ambiente è difficile. Vogliamo continuare il nostro percorso in Europa, domani cambierò qualcosa. E’ una partita importante, adesso paghiamo il ritmo vertiginoso di questi sei mesi, ma non ci gira neanche bene. Vogliamo continuare in Europa League e ripartire in campionato, oltre che raggiungere la finale di Coppa Italia. Resteranno a casa Marusic, Luis Alberto, Parolo e de Vrij. Felipe Anderson? Ha capito di aver sbagliato, ma non partirà dall’inizio. L’ho visto motivato e sereno in questi giorni e sono contento. E’ un ragazzo sensibile, potrà darci una grande mano da qui alla fine”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

ANDERSON RINGRAZIA INZAGHI

I SENATORI EVITANO IL RITIRO

Seguici anche su Facebook!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy