Loco, parla Perez: “Bielsa non si sentiva la persona giusta per l’Argentina”

Loco, parla Perez: “Bielsa non si sentiva la persona giusta per l’Argentina”

Il presidente della Commissione di revisione parla della motivazione che ha spinto Bielsa a non accettare la panchina dell’Argentina

ROMA – Armando Perez, presidente della Commisione di revisione della federcalcio Argentina, ha parlato del motivo che ha spinto Bielsa a rifiutare l’incarico: “Ci siamo incontrati a Buenos Aires – ha detto al quotidiano “La Nacion” – dopo un’attenta riflessione mi ha confidato di non essere in grado di allenare l’Argentina e che era una decisione molto sofferta. Non si sentiva la persona giusta a ricoprire questo incarico“. Intanto il mercato entra nel vivo >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy