Mercato, Thauvin diviso fra il cuore a Marsiglia e il richiamo di Bielsa

Mercato, Thauvin diviso fra il cuore a Marsiglia e il richiamo di Bielsa

L’Olimpique lo rivuole in prestito per un altro anno, la Lazio lo cerca con il diritto di riscatto

ROMA – Al cuore non si comanda, ma forse a Bielsa sì: Florian Thauvin è considerato da Marcelo l’erede di Candreva, destinato ad andar via per 25 milioni. Il problema è che l’esterno del Newcastle è in trattativa con l’Olimpique per rimanere un altro anno in prestito al Marsiglia: “Con questo club c’è una storia d’amore fatta di alti e bassi”, giura il 23enne in Francia. Così il presidente Lebrune, come riporta l’Equipe, nella giornata di ieri si sarebbe incontrata con l’agente del calciatore, Fabrizio Ferrari. Il procuratore, però, è in contattato con altri club. Uno di questi è la Lazio (l’altro il Valencia), che sta cercando di negoziare Thauvin in prestito con diritto di riscatto fissato a 10 milioni: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy